Influencer di nuova generazione: fenomeni virtuali

Il mondo digitale cresce ogni giorno. Come risultato di questo sviluppo, cose che non avresti mai pensato potrebbero diventare più possibili. Il mondo digitale è un mondo in cui il passaggio da una generazione all'altra è ora più veloce che mai. I fenomeni di questo mondo digitale devono ora superare se stessi molto più velocemente. A causa; nuove cose stanno accadendo nel mondo virtuale e digitalizzato. Questa nuova cosa colpisce le giovani generazioni di tutto il mondo, si attrae e crea una nuova pole.

I fenomenici ora hanno competizioni molto diverse. Questi avversari sono iconici come loro, condividendo le loro vite di stile di vita come loro. Ma questi concorrenti hanno una differenza. Deve anche essere pixsel e disegno. Sì, ora abbiamo fenomeni virtuali. Ci sono fan su Instagram. Firmano contratti con grandi aziende e arrivano addirittura al punto di diventare marchi.

Continuiamo con alcuni esempi;

Lil Miquela

Un fenomeno con oltre un milione di follower. La tela sta per diventare un fenomeno in piena regola, dall'auto-protagonista alla cura notturna. E possiamo anche chiamarlo un'icona della moda. Quando arriva, pubblica le fotografie che disegna con i suoi personaggi famosi, mostrando quanto può essere sportivo quando si arriva al suo posto e, a volte, quanto può essere innocente.

Inoltre, può esprimersi sinceramente e sinceramente. Cos'altro avrebbe voluto da un fenomeno seguace?

Allo stesso tempo, Lil è stata in grado di stabilire un buon "modello instabile". Ha lavorato con grandi compagnie internazionali come Prada, Supreme, Chanel, Nike. E Lil è un personaggio che è anche coinvolto in progetti di responsabilità sociale. Una speciale icona di realtà virtuale con tutto.

Fenomeni virtuali

SHUDU GRAHAM

 Shudu Graham è il primo super modello digitale al mondo. È buono come i modelli reali e professionale quanto i modelli reali. Un fotografo è una specie di modello con cui ogni fotografo vorrà lavorare, se devo dirti l'occhio.

È un modello originale in grado di risucchiare ogni modello con le sue familiari linee del viso, le perfette misure fisiche, la postura e l'esposizione. Ma è anche un super modello creato in ambiente digitale. Se fosse una persona vivente, probabilmente sarebbe la moglie di Naomi Campell e Alex Wek.

Lil non è famoso quanto l'attuale massa di follower a ''micro influencer'' ha già meritato di essere.

Il fotografo che ha dato vita a Shudu Graham lo vede come un'opera d'arte. Shudu sta ricevendo offerte da grandi marchi come Lil in Graham. Hanno anche fatto una partnership con Fenty Beuty, il famoso marchio della cantante Rihanna. Sembra che il futuro continuerà.

I FENOMENI VIRTUALI CRESCERANNO

Il mondo digitale e le principali marche del mondo reale li hanno ora scoperti. Lil e Shudu hanno preso il loro posto nella storia come pionieri dei fenomeni virtuali. Ma questi due nomi non resteranno. Assolutamente e assolutamente altri personaggi saranno creati sul computer e vivranno nel mondo digitale.

Anche se i seguaci di questi due fenomeni virtuali sono un po 'confusi, anche le generazioni che si adattano a tutto li adotteranno. In futuro vedremo che questi fenomeni virtuali ci introducono marchi non solo in digitale ma anche nella vita reale.

Saremo anche curiosi del risultato della competizione tra fenomeni virtuali e reali. I gestori saranno più forti in quanto le marche determinano le preferenze dell'influencer. In particolare, penso che alcuni dei budget pubblicitari faranno parte di questi fenomeni virtuali per catturare la curva Z. Dall'altro lato Influencia è le piattaforme e le agenzie di influenza possono anche fare spazio a questi fenomeni virtuali.

Quale sarà il prossimo passo nel futuro della pubblicità e del marketing nel mondo digitale?

it_ITItaliano
tr_TRTürkçe en_USEnglish arالعربية de_DEDeutsch es_ESEspañol it_ITItaliano