Come gestire gli account Instagram aziendali con successo?

Instagram è cresciuto rapidamente sin dal suo primo incontro con i suoi utenti e, con l'acquisto di Facebook, è diventato molto popolare tra i social network. Sviluppi recenti e aggiornamenti lo hanno reso la piattaforma più popolare per molti marchi. I marchi su Instagram a volte commettono errori nelle loro condivisioni involontariamente o consapevolmente (perché pensano che sarà meglio). Ma è possibile gestire con successo il tuo account Instagram aziendale! Questi malintesi condivisi causano anche la perdita dei fedeli seguaci, la diminuzione dei tassi di interazione e persino la perdita dei clienti attuali. Abbiamo elencato gli errori più comuni che i marchi fanno nelle condivisioni di Instagram aziendali.

Scomparsa di identità di segni

Proprio come le persone, ogni marchio, anche ogni prodotto, ha un'identità. Queste identità, che le distinguono dalle loro controparti e diventano speciali, devono essere le stesse in ogni area. Pur differenziando l'identità del marchio di altri marchi e prodotti in quei punti che sono direttamente collegati ai valori del marchio, aiutano anche gli utenti a riconoscere meglio il marchio o il prodotto.

Acquista falsi tracker per conto Instagram di Brands

Nei primi tempi in cui iniziarono ad essere utilizzati account istituzionali su Instagram, le aziende erano molto interessate al numero di follower. Oggi questa situazione è completamente cambiata. Ora il numero di utenti, la struttura della rete sociale, il valore del cliente, i tassi di interattività sono diventati ancora più importanti. Ma uno dei più grandi errori che i marchi hanno fatto usando Instagram in passato o ai giorni nostri è "comprare follower" o succede. Con gli account acquistati, i follower possono sembrare più o meno; ma la maggior parte dei follower che seguono l'account all'interno di questi falsi utenti non sono persone reali, ma stivali. Inoltre, anche una persona reale, una massa irrilevante di prodotti o marchi viene accumulata nell'account Instagram.

Acquisto di azioni utilizzando azioni di denaro

Non è assolutamente consigliabile condividere le tue foto stock, che sono pagate o gratuite, sui conti dei marchi. I punti di vista del campo di acquisto sembrano spesso qualcosa che salva e conforta Instagram, ma in realtà non è a lungo raggio. Questo tipo di immagini può essere utilizzato da società concorrenti o anche da altre società che non sono strettamente collegate al marchio da una distanza. Da un altro punto di vista, il pubblico fedele che segue il marchio o il prodotto secondo la struttura di Instagram dovrebbe creare storie sul marchio o sul prodotto nel gestore dell'account. Le immagini condivise della compagnia significano che creare storie è più vicino ai fedeli seguaci.

Altre scelte di hashtag nelle condivisioni di Instagram

Nei post condivisi su Instagram, l'hashtag 7 porta l'interazione al livello più alto, ma l'hashtag 8 e successivamente rende i post meno popolari. Un altro errore in Instagram consiste nell'utilizzare costantemente gli stessi hashtag. L'uso costante degli stessi tag limita l'accesso e blocca parzialmente l'accesso ai nuovi follower.

Comunicare con se stessi

I mercati non possono impegnarsi in comunicazioni interattive con i propri follower quando utilizzano gli strumenti che chiamiamo marketing tradizionale. Ma nelle odierne piattaforme di social media e Instagram, questa situazione è completamente scomparsa. Interagire e interagire facilmente con i follower del marchio è facile. Agli occhi dei follower, le aziende che riescono a catturare questa interazione nei canali dei social media sono sempre in anticipo sui loro concorrenti.

Influencer Marketing Campaign Influencer Brand Match Termini essenziali

Fenomeni di Instagram, o celebrità pubbliche, reputati per introdurre i prodotti dei marchi sì, un efficace metodo di marketing pubblicitario. Il punto da notare qui è che il marchio deve indagare a fondo se il titolo con cui intende lavorare sulla sua campagna per Instagram sia coerente con il suo target di riferimento e il suo marchio. Perché in questo tipo di lavoro, non è da ignorare che il fenomeno rappresenti il ​​marchio. È anche un dato di fatto che la società con cui Influencer lavorerà e rappresenterà il prodotto è un punto che dovrebbe essere mantenuto. Perché anche un marchio scandaloso, che è il volto del marchio o di chi sta per vivere, è molto influente.

Revisione delle statistiche e misure non richieste

Nel marketing dei social media è molto importante misurare ed esaminare le statistiche. Tra queste recensioni, è necessario considerare chi sta seguendo il marchio, la fascia di età dei follower, le città con cui vivono e i periodi di tempo durante i quali trascorrono il loro tempo su Internet. Può misurare la performance di frasi e storie di brand fornendo informazioni statistiche agli utenti di Instagram. Possono creare un piano di lavoro visualizzando il numero di mittenti o storie visualizzate dal numero totale di persone, quante persone hanno accesso, quanti clic ha ricevuto il linker sul sito Web, il numero di follower che hanno inserito Instagram e persino il numero di singoli account senza inviarli.

Instagram'a non guardare gli occhi degli utenti

Inoltre, non è possibile guardare agli errori dell'utente finale che i marchi hanno maggiormente sfruttato. Piuttosto che guardare le condivisioni di instagram in termini di pubblico di destinazione, non attira l'attenzione della persona che fa la condivisione degli indicatori o degli utenti o del pubblico di destinazione che condividono i post in base ai loro interessi e gusti. Un lavoro di marketing che sembra essere piacevole o valido per l'agenzia che svolge per conto del marchio o per conto del marchio potrebbe non attirare l'attenzione del pubblico di destinazione e seguace corrente o potrebbe non essere molto pertinente agli obiettivi di marketing del marchio. Questo è il motivo per cui è importante comunicare durante la preparazione di condivisioni e campagne Instagram, per gestire le esigenze e i comportamenti del gruppo target in considerazione degli obiettivi del marchio.

it_ITItaliano
tr_TRTürkçe en_USEnglish arالعربية de_DEDeutsch es_ESEspañol it_ITItaliano