Micro Influencer nel marketing digitale Più efficace rispetto ai più diffusi account di social media

Mentre il termine "influencer" non è stato atteso da molto tempo nel glossario del marketing digitale, recenti ricerche hanno dimostrato che i micro-influencer nelle campagne di marketing sono più efficaci dei popolari account sui social media. Secondo l'agenzia HelloSociety, acquistata lo scorso anno dal New York Times, micro influencer o account di social media con 30.000 follower o meno stanno migliorando le strategie di marketing del marchio. Quali sono le cause alla base e i comportamenti dei consumatori?

Chi è Microinfluencer?

Time Out è una delle due categorie di influencer che condividiamo nei giorni in cui siamo passati, e sono più esperti nelle loro professioni e interessi, con un massimo di 50.000 follower. Un'altra caratteristica che li distingue dai macro-influencer, cioè dagli influencer con centinaia di migliaia o milioni di follower, dovrebbe essere un dialogo più frequente e più intimo con i loro follower. I micro influencer hanno circa 22 volte più interazioni a settimana con i follower dei social media. Ciò consente alle campagne pubblicitarie di essere percepite in modo più naturale dai consumatori e più efficaci.

Instagram e microinfluenzatori

Nel 2016, Instagram ha iniziato a utilizzare un algoritmo che regola i flussi degli utenti in base ai loro interessi e al loro livello di idoneità, piuttosto che cronologicamente. Si prevede che la visibilità dei micro influencer su Instagram aumenterà con questo accordo, stabilendo una comunità con i loro follower e percepita come affidabile o addirittura familiare da loro. Secondo i dati, agli utenti di Instagram manca il 70% dei contenuti dei loro stream e nel restante 30%, i micro influnc dovrebbero essere più prominenti.

i micro influencer sono più efficaci dei grandi account
Essi interazione-shows Adweek-micro-influc-superiore che

Interazioni dell'utente

Secondo l'agenzia HelloSociety, le interazioni tra campagne sono aumentate del 60% quando si lavora con micro influencer e queste interazioni sono circa sette volte più produttive degli account di social media con centinaia di migliaia di follower. Inoltre, mentre le interazioni sui social media degli influencer che hanno superato la soglia di un certo numero di follower sono diminuite, anche gli effetti di queste interazioni sugli utenti sono in diminuzione. Perché mentre i consumatori nell'era digitale hanno un approccio scettico agli sforzi di marketing dei social media, la fiducia nei micro influencer è un fattore importante nel ridurre questo scetticismo.

Sebbene lavorare con i macro-influencer sia noto per raggiungere più persone, questi account sui social media, che hanno raggiunto milioni di follower, sono caduti nel pubblico target. A questo punto, i micro-influenzatori consentono ai marketer di raggiungere il loro volume target e i costi con un certo interesse da parte dei loro follower.

I micro influencer stanno dimostrando la loro influenza tra i seguaci giorno per giorno con i contenuti unici che creano. La condivisione di questi influencer dei social media, in cui le persone si sentono molto vicine a loro, è percepita come molto più sincera e affidabile della loro stessa quota di marchi legati alla fiducia tra influencer e follower. I marchi di fama mondiale ora preferiscono lavorare con micro influencer nelle loro campagne e il potere dei micro influencer continua ad aumentare nei social media giorno dopo giorno.

it_ITItaliano
tr_TRTürkçe en_USEnglish arالعربية de_DEDeutsch es_ESEspañol it_ITItaliano