Come dovresti scegliere il giusto influenzatore per il tuo marchio?

Nell'era dei social media, gli influencer sono una parte importante delle campagne di marketing. Ma i brand ancora esitano a cooperare come parte della loro strategia di marketing perché non sanno come utilizzare in modo efficace gli influencer.

A differenza delle facce di marchi professionali, la maggior parte degli influencer sono persone che hanno professioni diverse e che perseguono collaborazioni di marca a tempo parziale. Pertanto, la professionalità che i marchi si aspettano spesso non viene soddisfatta e si possono verificare controversie bilaterali.

In situazioni in cui non è pianificato correttamente e non è progettato, il marketing influencer può avere conseguenze negative per entrambe le parti. Ma come altri metodi di marketing, se il marketing influencer è ben gestito, soddisfa in modo efficace le aspettative del marchio. È inevitabile che la tua campagna di marketing di influencer abbia successo con alcuni semplici passaggi che puoi seguire.

Step 1: Micro o Macro Influencer

Come marchio, creerai un influencer nella direzione della tua campagna dopo esserti assicurato di aver impostato bene l'obiettivo, l'obiettivo e il processo della campagna. Per lo scopo della tua campagna, puoi scegliere una macro o micro influencer.

Se scegli un macro influencer, puoi gestire grandi quantità in breve tempo. Un microinfluenzatore può fornire un'interazione più elevata di una fonte affidabile per i follower. Ad esempio, un influencer che scrive blog su un numero elevato di follower può fare molto per annunciare un nuovo posto. Sarebbe più appropriato, tuttavia, lavorare con un micro-influencer per realizzare un ristorante che ha subito cambiamenti operativi preferibili ai suoi clienti.

Passaggio 2: una strategia flessibile anziché una strategia limitata

Quando lavori con influencer, implementa una strategia flessibile anziché una strategia rigida e rigida. Ma prima di passare alla campagna, assicurati che l'influencer con cui collabori comprenda il tuo marchio, le tue aspettative e i tuoi obiettivi. Successivamente, il contenuto che gli influenzatori possono modellare utilizzando la loro creatività, in base ai turni che prendono, renderà più facile raggiungere i tuoi obiettivi. I marchi consentono agli influencer di liberarsi il più possibile, consentendo loro di creare contenuti appropriati per le aspettative dei loro follower e il loro stile. Il contenuto per raggiungere i follower su questa pagina è sincero e naturale.

Influencer può creare linee guida molto precise che rendono artificialmente il contenuto e non possono creare l'effetto che ci si aspetta. Allo stesso tempo, un contenuto che sarà preparato nella direzione delle direzioni che darete potrebbe non corrispondere alla condivisione e alla personalità passate dell'influente.

Di conseguenza, lascia libero il tuo creatore di contenuti freelance dopo che hai esplicitamente detto all'influencer che lavorerai con le aspettative e gli obiettivi del tuo brand. La tua campagna sarà efficace e di successo.

Step 3: Lavora con influencer che conoscono il tuo marchio.

Lavora principalmente con influencer che conoscono il tuo marchio, chi conosci e chi sei. Non lavorare con influencer che conoscono il tuo marchio, sei un consumatore ma pensi che i tuoi talenti e la tua massa non siano adatti al pubblico di destinazione. Con questo approccio, proteggi il tuo marchio e puoi costruire una campagna efficace.

È vero che puoi scegliere tra molti influenzatori. Ma non tutti sono la scelta ideale per la tua campagna. Ad esempio, un volto di marca professionale promuoverà il tuo marchio solo durante il periodo di negoziazione. Tuttavia, anche durante il tuo impiego, il tuo marchio potrebbe non essere in grado di promuovere il tuo marchio come vorresti con la tua esperienza privata e allo stesso tempo fare altre cose che non si adattano al tuo pubblico di destinazione. Quindi, quando scegli l'influencer per lavorare insieme, guarda gli scambi passati, come sono in generale gli occhi del pubblico e se sono consumatori del tuo marchio. Scegliere un macro influencer solo perché attrae un pubblico molto ampio può danneggiare la tua campagna.

Passaggio 4: organizzare la formazione del marchio e gli eventi informativi.

Prima di iniziare la tua campagna, assicurati che l'influencer comprenda il tuo marchio. La formazione sui marchi fornisce un ambiente in cui entrambe le parti possono condividere le loro aspettative.

Preparare una guida su ciò che è accettabile per il tuo marchio e ciò che è inaccettabile renderà anche più facile l'influenza. Il tuo coinvolgimento con gli influencer è necessario per vedere se identifica e abbini personalmente i personaggi dei social media con i personaggi che riconosci.

Tutte le riunioni di branding e le conversazioni personali che organizzerai garantiranno che tu abbia una relazione autentica con il tuo influencer e che la tua campagna abbia successo.

Step 5: Segui i tuoi influenzatori.

Ottieni metodi di tracciamento digitale per tenere traccia delle prestazioni e dei risultati del tuo Influencer. Perché investire in aree in cui non è possibile seguire il riciclaggio dei propri sforzi? Potenti soluzioni di follow-up ti permetteranno di monitorare le attività dei tuoi influenzatori e valutare le prestazioni. Pertanto, i marchi possono determinare la giusta combinazione di influencer per soddisfare al meglio la strategia di marketing che stanno prendendo di mira. Non tutti gli influencer possono creare lo stesso valore e i metodi di tracciamento e misurazione sviluppati lo riveleranno.

Passaggio 6: ispezionare per essere in grado di valutare di nuovo.

Assicurati di seguire i tuoi influenzatori su base regolare. Non essere troppo affamato per valutare il successo generale della tua campagna, anche se non saremo in grado di osservare i risultati e l'impatto delle campagne di marketing di influencer per un breve periodo.

I tuoi influencer hanno bisogno di tempo per preparare i contenuti per la tua campagna e interagire con i loro follower. Allo stesso tempo, l'aumento più significativo delle campagne di marketing di influencer è che le campagne dei marchi possono essere monitorate in tempo reale e che le campagne possono essere sviluppate nel processo con strategie flessibili. Se riscontri un feedback positivo con un buon meccanismo di follow-up nel processo della campagna e vedi effettivamente gli effetti, puoi decidere di estendere la campagna e continuare oppure puoi terminare la campagna se inizi a ricevere feedback negativi. Assicurati di seguire il corso della campagna.

Fonte: Marketing-Interactive

it_ITItaliano
tr_TRTürkçe en_USEnglish arالعربية de_DEDeutsch es_ESEspañol it_ITItaliano